ACCORDATORE EMT-320

9.07

Esaurito

Condividi sui Social :

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn

Puoi pagare con :

Condividi
Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram

Descrizione

Come accordare la chitarra

Fai clic sul pulsante “Avvia, che si trova in basso all’accordatore. Se necessario, rispondi OK alla richiesta di accesso al microfono. In questo modo l’accordatore potrà riconoscere i suoni della tua chitarra.

 

Pizzica qualsiasi corda e l’accordatore riconoscerà la nota suonata e ti dirà se è perfettamente intonata oppure no. Se l’accordatore segnala l’accordatura non corretta, ruota ancora di più il pirolo, dopodichè riprova a suonare, cercando in questo modo di modificare l’intonazione della corda. Quando la lancetta si porta nella zona verde, significa che la nota suona bene. L’obbiettivo è di ottenere l’accordatura perfetta, in modo che ogni singola corda suoni la nota giusta. Nella lista riportata sopra sono mostrate le note corrispondenti alle sei corde della chitarra.

 

Dopo aver finito di accordare la chitarra, è necessario comunque di ricontrollare ancora una volta il suono di ogni singola corda. Durante l’accordatura le corde vengono strette o allentate e la tensione del manico della chitarra cambia. A causa di questo l’intonazione di alcune corde può essere sregolata. Questo effetto si raddoppia ogni volta che cerchi di accordare una singola corda e dopo aver finito di accordare la sesta e ultima corda, la prima, molto probabilmente, non suonerà più correttamente.

 

Ogni quanto tempo bisogna accordare la chitarra

La chitarra richiede l’accordatura periodica. Ci sono tanti fattori che possono compromettere il suono della chitarra, ad esempio quando si suona la chitarra molto spesso oppure quando la chitarrà viene custodita per tanto tempo senza essere utilizzata, nonchè il cambiamento della temperatura ambiente e dell’umidità. Molto spesso, quando si suona la chitarra anche solo per un’ora di tempo in manierà continua, può rendersi necessario di intonare la chitarra. È necessario effettuare l’accordatura anche quando la chitarra non viene utilizzata spesso e non è stata accordata per più di una settimana.

 

Aggiungi questo sito ai tuoi preferiti e l’accordatura della chitarra non sarà per te più un problema. Buon divertimento!

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “ACCORDATORE EMT-320”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Offerte

Non lasciarti sfuggire le nostre incredibili offerte a prezzi irresistibili! Vivi la musica come mai prima d'ora!